TOP

Le Cantine

Vasi vinari

Rotovinificatore e fermentini
Abbiamo la capacità di 1500 ettolitri in vasi vinari e autoclavi in acciaio inox.
I vasi cono collegati da un sistema di controllo automatico delle temperature che ci consente di controllare la fermentazione alcolica dei mosti e dei Vini in rifermentazione.

Vasi Vinari

Vasi Vinari

Filtrazione

La filtrazione dei vini avviene attraverso l’utilizzo del filtro tangenziale che consente il massimo rispetto degli stessi.

Filtrazione

Filtrazione

Laboratorio

Il nostro laboratorio garantisce le analisi delle caratteristiche delle uve, dei mosti e dei vini: il nostro enologo definisce per confronto le operazioni e le correzioni da effettuare per ottenere il migliore dei risultati possibile.

Laboratorio

Laboratorio

Autoclavi

La rifermentazione dei vini frizzanti e spumanti avviene con il metodo Martinotti/Charmat che avviene a bassa temperatura permettendo di ottenere vini con perlage molto fine.

Autoclavi

Autoclavi

Affinamento

Avviene sostanzialmente per i vini rossi di selezione ed è ottenuto da una proporzione tra percentuali predefinite tra vini in barrique ed in botte. I vini vengono tenuti nei contenitori di legno per 2 anni pertanto per esemplificazione 1 vino del 2008 starà in botti di legno fino al 2010 e verrà imbottigliato nel 2011 e messo in vendita dopo 6 mesi.

Affinamento

Affinamento

Imbottigliamento

Avviene attraverso di una struttura terzista di grande qualità che, dopo aver effettuato il lavaggio e l’asciugatura delle bottiglie, le riempie avendo precedentemente saturato di azoto la bottiglia. In questo modo il vino non entra a contatto con l’aria circostante e non avviene nessun tipo di ossidazione.
I tappi utilizzati sono di sughero di qualità.

Imbottigliamento

Imbottigliamento

LA PRODUZIONE DEI VINI BIANCHI

I vini bianchi vengono prodotti attraverso l’impiego di tecniche innovative che prevedono la vinificazione in assenza di anidride solforosa e mediante l’applicazione in vigneto della DMR (doppia maturazione ragionata). Le uve vengono sottoposte alla macerazione pellicolare al fine di estrarre il massimo potenziale aromatico e contribuire alla longevità e serbevolezza del futuro vino.
Gli spumanti subiscono un processo di fermentazione controllata a bassissima temperatura.
Ogni vinificazione segue uno specifico protocollo di lavoro.

LA PRODUZIONE DEI VINI ROSSI

I vini rossi si esprimono al massimo attraverso una calibrata macerazione effettuata nel rotovinificatore.
Successivamente i vini saranno selezionati e sottoposti all’affinamento in botti di rovere di Slavonia ed in barrique di rovere francese di Allier. L’affinamento avviene sostanzialmente per i vini rossi scelti.
I vini vengono conservati in legno per circa 2 anni.

Questo testo è disponibile anche in: Inglese, Tedesco

Powered by WordPress. Designed by WooThemes